Home Autografi Autografi Movies Antonio Sabato Jr. Hand Signed Newspaper Page Pagina di Giornale Autografata(PSA/DNA COA)

Antonio Sabato Jr. Hand Signed Newspaper Page Pagina di Giornale Autografata(PSA/DNA COA)

Dona 49

1 disponibili

Con questo articolo ottieni 49 Points!

Descrizione

Antonio Sabato Jr. Hand Signed Newspaper Page Pagina di Giornale Autografata (PSA/DNA COA)



Antonio Sabàto Jr. (Roma, 29 febbraio 1972) è un attore e supermodello italiano naturalizzato statunitense.

Figlio dell’attore italiano Antonio Sabàto e di Yvonne Kabouchy, di origine ceca ed ebrea. All’età di dodici anni si trasferisce, con la famiglia, negli Stati Uniti, più precisamente a Los Angeles in California. All’inizio degli anni novanta appare sulla copertina del numero di aprile della rivista Playgirl e si fa notare per una campagna pubblicitaria di intimo per Calvin Klein e appare, assieme a Djimon Hounsou, nel videoclip di Janet Jackson Love Will Never Do (Without You). Dal 1992 al 1995 prende parte alla soap opera General Hospital, successivamente ha recitato in Progetto Eden.

Nel 1996, recita nel film televisivo, girato tra Vienna e Roma, Padre papà, con Maria Grazia Cucinotta, nel ruolo di Padre Giuseppe. Nel 2000 ha interpretato un altro film italiano con Lino Banfi Vola Sciusciù. Nella sua carriera ha recitato in molti film d’azione e horror, nel 2001 per esempio, ha affiancato Eric Roberts in Mindstorm. Prende parte al serial tv Melrose Place e al film Il grande colpo con Mark Wahlberg. Ha preso parte ad un episodio di Oltre i limiti, al ventunesimo episodio della seconda stagione di Ally McBeal ed ha interpretato Bane Jessup in Streghe. Insieme all’attrice australiana Kimberley Davies ha interpretato, in un ruolo da protagonista, il film Fuori tempo massimo (Seconds to Spare).

Nel 2003 interpreta un omosessuale nel film Testosterone, dove compare senza veli in scene ad alto contenuto erotico. Nel 2005 entra nel cast della soap opera Beautiful nel ruolo di Dante Damiano fino al 2007. Successivamente ha recitato in molte serie, tra cui CSI: New York nel 2010, mentre nel 2008 ha interpretato se stesso in un episodio di Scrubs. Nel 2009 interpreta la parte dell’efferato serial killer Henry Lee Lucas nel film Drifter: Henry Lee Lucas.

Forte sostenitore di Donald Trump e suo conoscente, nel 2017 si candida per entrare a far parte del Congresso.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.450 kg

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con L'Alchimista. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi