Jean Reno, foto autografata – Leon » Blog Archive » Heart Social

Heart Social - Piattaforma Sociale per la raccolta fondi

Attenzione: una volta effettuata la donazione, per gli oggetti o gli eventi presenti sulla piattaforma, NON è possibile effettuare rimborsi, poiché trattasi di donazione e NON di vendita.

No products in the cart.

Welcome Visitor you can Login / Register
 

Jean Reno, foto autografata – Leon

30,00
Category: .

Disponibile

Aggiudicati la fotografia autografata da Jena Reno dal film cult “LEON”

Dimensioni 10cm x15cm circa.

Reno nacque con il nome di Juan Moreno y Herrera Jiménez a Casablanca, all’epoca francese, da genitori spagnoli rifugiatisi in Nord Africa per sfuggire alla dittatura di Francisco Franco. Insieme a Maria Teresa, sua sorella minore, ha avuto un’educazione cattolica. Reno si trasferì in Francia all’età di 12 anni. Sua madre morì quando lui era ancora adolescente. All’età di 17 anni divenne cittadino francese.

Essendo alto 188 cm ed avendo un aspetto imponente, all’inizio della sua carriera venne spesso scelto per interpretare la parte del “cattivo”. Tuttavia, grazie alle proprie qualità recitative, Reno riuscì a liberarsi di questo stereotipo ed ottenne di recitare anche in altri ruoli, dalla commedia romantica al thriller. La carriera di attore di Reno ebbe una svolta quando cominciò a lavorare per il regista Luc Besson. Recitò in tre film di grande successo: Le Grand Bleu (1988), Nikita (1990) e Léon (1994) e fu soprattutto quest’ultimo, in cui recitava al fianco di una giovanissima Natalie Portman, a dare all’attore la sua popolarità internazionale.

In seguito Jean Reno venne chiamato a recitare in importanti produzioni americane come French Kiss (1995) con Meg Ryan e Kevin Kline, Mission: Impossible (1996) con Tom Cruise, Ronin (1998) con Robert De Niro, e Godzilla (1998), per il quale Reno rinunciò al ruolo dell’agente Smith in Matrix. Nonostante i suoi impegni oltreoceano, Reno non ha mai rifiutato di partecipare anche a produzioni francesi come I visitatori (1993) o I fiumi di porpora (2000) e Wasabi (2001). Nel 2006 ebbe l’importante ruolo di Gilbert Ponton, aiutante dell’Ispettore Clouseau, nel film La pantera rosa, oltre che il ruolo del capitano Bezu Fache ne Il codice da Vinci, diretto da Ron Howard. Ha anche collaborato ad altre produzioni europee tra le quali La tigre e la neve, di e con Roberto Benigni, del 2005.

Jean Reno ha anche doppiato il personaggio di Mufasa nell’adattamento francese de Il re leone e il personaggio di Jaques Blanc, modellato sui suoi tratti somatici, nel videogioco per PlayStation 2 Onimusha 3: Demon Siege; nel 2011 interpreta invece Doraemon nello spot giapponese della nuova Toyota.

 

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con L'Alchimista. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi