Home Musica Soundtrack Cd Thriller-Horror-SciFi OST Contronatura – Carlo Savina (cd)

Contronatura – Carlo Savina (cd)

 12,00

Disponibile

Descrizione

La colonna sonora:

Carlo Savina (Torino, 2 agosto 1919 – Roma, 23 giugno 2002), uno dei nomi titanici della Musica da Film mondiale, prolifico compositore, ma anche direttore d’orchestra per tanti illustri suoi colleghi come Rota, Rozsa, Sarde, Lavagnino per “Contronatura” ha scritto e diretto una OST drammatica per grande orchestra ed interventi di sassofono, dove emerge anche un religioso motivo Requiem. Dai nastri della Recording session abbiamo usato ogni nota registrata in mono della dramatic score, ma abbiamo potuto recuperare anche tutti i ballabili anni venti incisi in full stereo (non si esclude quindi che nel 1969 un album in stereo di easy listening venne programmato, evidentemente poi cancellato). Questo nostro CD, della durata di minuti 44:39, finalmente recupera e preserva una eccellente OST del M° Savina, tratta da uno dei migliori film di Antonio Margheriti (tra i preferiti dello stesso regista).

Regia e cast:

diretto nel 1969 da Antonio Margheriti ed interpretato da Helga Anders, Dominique Boschero, Claudio Camaso, Alan Collins, Joachim Fuchsberger, Marianne Koch, Marianne Leibl, Marco Morelli, Giuliano Raffaelli.

La trama:

Il ricco Arcibald Barret è in viaggio, con la sua automobile, per Brighton, dove consegnerà al suo avvocato alcuni importanti documenti che lo renderanno definitivamente proprietario dei beni del defunto cugino Richard Wright. Sono con lui il contabile, Ben Taylor, con la moglie Vivian, e il fattore Alfred Singler con l’amante Margareth. E’ notte fonda, piove a dirotto e l’auto finisce fuori strada. I cinque si rifugiano in uno chalet. Il proprietario Uriah, intento con sua madre Herta a una seduta spiritica, interrotta dal loro arrivo, invita i suoi ospiti a prendervi parte. Da quel momento la donna, già in trance, comincia a rievocare il passato dei nuovi arrivati, rivelando a ciascuno le colpe degli altri: quelle di Alfred che, scoperto a trescare con Margareth, provocò la morte della moglie; di Vivian, arsa da un amore innaturale per la moglie di Richard; di Arcibald, che per impossessarsi dei beni del cugino lo avvelenò, lasciando che Ben si ritenesse colpevole della sua morte; di Ben, infine, che per nascondere un delitto della moglie si lasciò convincere al silenzio. Per l’assassinio di Richard vennero condannati a morte i due innocenti servitori: Uriah, per l’appunto, e sua madre. Tornati dall’aldilà per vendicarsi, essi lasciano che la scoperta della verità scateni tra i cinque una lotta, che si concluderà con la loro morte.

1. CONTRO NATURA (dramatic score seq.1) 1:06
2. CONTRO NATURA (ballabile 1) 0:45
3. CONTRO NATURA (dramatic score seq.2) 1:35
4. CONTRO NATURA (ballabile 2) 1:12
5. CONTRO NATURA (dramatic score seq.3) 2:15
6. CONTRO NATURA (ballabile 3) 2:01
7. CONTRO NATURA (dramatic score seq.4) 1:25
8. CONTRO NATURA (ballabile 4) 2:04
9. CONTRO NATURA (dramatic score seq.5) 1:22
10. CONTRO NATURA (ballabile 5) 2:13
11. CONTRO NATURA (dramatic score seq.6) 2:10
12. CONTRO NATURA (ballabile 6) 1:20
13. CONTRO NATURA (dramatic score seq.7) 2:17
14. CONTRO NATURA (ballabile 7) 3:21
15. CONTRO NATURA (dramatic score seq.8) 2:14
16. CONTRO NATURA (ballabile 8) 1:41
17. CONTRO NATURA (dramatic score seq.9) 1:54
18. CONTRO NATURA (ballabile 9) 0:57
19. CONTRO NATURA (dramatic score seq.10) 1:29
20. CONTRO NATURA (ballabile 10) 1:54
21. CONTRO NATURA (dramatic score seq.11) 1:41
22. CONTRO NATURA (dramatic score seq.12) 1:17
23. CONTRO NATURA (ballabile 11) 1:49
24. CONTRO NATURA (dramatic score seq.13) 2:29
25. CONTRO NATURA (dramatic score seq.14) 1:04

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con L'Alchimista. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi